top of page
  • Immagine del redattoreRoberta Mariano

Addio "O Rey"

Il giocatore di fama mondiale Pelé ci ha lasciato il 29 dicembre per una malattia al cuore all'età di 82 anni. Le cause della sua morte sono collegate al Covid. Ad annunciare la sua morte è stata la sua famiglia che non lo ha mai abbandonato negli ultimi mesi della sua vita. La morte è stata annunciata con un post su Instagram: «Tutto ciò che siamo, è grazie a te. Ti amiamo infinitamente. Riposa in pace».


Pelé era un ex giocatore brasiliano di fama mondiale, è stato un esempio per molti giocatori famosi e per il calcio in generale. Ha vissuto una vita da leggenda perché è stato l’unico calciatore della storia a vincere in tre edizioni della Coppa del Mondo.

Pelé ha iniziato a giocare nei Santos a soli 15 anni. E' stato anche un giocatore dei Cosmos negli Stati Uniti. L'ex giocatore si ritirò nel 1977, però di lui non si smetterà mai di parlare perché resterà sempre un punto di riferimento per il calcio e per tutti noi.


Infatti ha contribuito a migliorare le regole del gioco e ad diffondere l' amore verso il calcio divenendo ambasciatore del gioco più bello del mondo. Ha realizzato un progetto con la Fifa che ha contribuito a rendere questa disciplina globale.

Pelé ha avuto diversi figli ed è stato sposato tre volte: Marcia Aoki è la terza compagna dopo Rosemeri dos Reis Cholbi e la presentatrice Xuxa.



12 visualizzazioni

Comments


Post in evidenza
Post recenti
Archivio
Cerca per tag
Seguici
  • Facebook Basic Square
  • Twitter Basic Square
  • Instagram
  • Youtube
600px-Telegram_logo.svg.png
webjournal qrcode.jpg
bottom of page